La soluzione dei Distretti. Articolo pubblicato su "Il Friuli" del 19 giugno 2020.
Il Friuli del 19 giugno 2020 - Articolo di Ubaldo Muzzatti

L'Austria dopo la seconda guerra mondiale si è costituita in forma di Repubblica federale. E, seppure con qualche differenza, ha adottato anche per le autonomie locali il modello federalistico renano–danubiano tedesco. La repubblica austriaca è costituita da 9 Länder (Stati), di cui 8 territoriali e una Città-stato (Vienna). I Länder sono articolati in 84 Distretti (Bezirke), distinti in 79 Distretti territoriali (aggregazione di più Comuni) e 15 Città statutarie, ovvero enti costituiti dai soli centri urbani maggiori (Vienna, Graz, Salisburgo, Klagenfurt…) in cui si sommano ruolo e funzioni del Comune e del Distretto e gli organi istituzionali coincidono. Anche in Austria, dunque, vige la separazione amministrativa tra le città (grandi) e gli abitati minori, superando del tutto l’anacronistica e deleteria dipendenza del territorio extraurbano da un capoluogo cittadino, vecchio modello centralistico francese, replicato in Italia con le Province.

Anche in Austria
le amministrazioni
cittadine sono distinte
da quelle del territorio.
Per garantire anche i
piccoli Comuni ecco gli
enti che aggregano
zone omogenee

I Comuni austriaci sono 2.357. I Länder austriaci sono mediamente, per popolazione ed estensione, abbastanza simili ai dati della Regione Friuli Venezia Giulia. I Comuni hanno quasi esattamente la stessa estensione, ma quelli austriaci hanno mediamente meno abitanti di quelli friulani, eppure i municipi restano aperti in ragione del fatto che molti servizi sono erogati dall’ente intermedio: il Distretto. Quest’ultimo, invece, non ha affinità alcuna con le nostre ex Province: ha circa un terzo degli abitanti e la metà del territorio. La compattezza e l’omogeneità del Distretto lo rende più incisivo e maggiormente accettato e condiviso dalla popolazione residente.  .

Prendendo in considerazione la realtà a noi più vicina, in Carinzia ci sono 8 Distretti territoriali (aggregazioni omogenee di comuni) tra cui Klagenfurt Land e Villach-Land (le Unioni dei comuni attorno alle due città, ma senza di esse!) e 2 Città Statuarie, appunto Klagenfurt e Villach. Niente ‘conurbamenti’, nessuna città dei 100.000 e 150.000 e nessun territorio amministrato dalla città. Non ci sono mai state le Province di Klagenfurt e Villach. Si notino, poi, le ampie forchette dei residenti nei vari distretti e l’altrettanto ampia forchetta del numero di Comuni aggregati. Ovviamente di un solo Comune sono le Città Statutarie.

Il Municipio di Klagenfurt

LAND DELLA CARINZIA COMUNI DISTRETTI
Numero 112 10 (8 + 2 urbani)
Abitanti medi 4.235 55.900
Minimo e massimo abitanti da 18.000 a 95.000
Numero Comuni per Circondario da 1 a 33 (media 13)

ISTITUZIONI IN AUSTRIA ABITANTI MEDI
Comune 3.775
Distretto 105.928
Land 988.667
Stato 8.898.000
Allegati:
Accedi a questo URL (https://www.rilanciafriuli.it/doc/2020/F20200617_Muzzatti.pdf)F20200617_Muzzatti.pdf[Muzzatti, Il Friuli 17 giugno 2020 ]0.2 kB